lunedì 25 marzo 2013

Come una rosa


 
aacercasiritratto.blogspot.com

Si è sfrondato
come una rosa
quest'amore
piano piano
un petalo per volta
fino a rimanere tra le mani
uno stelo spoglio
e nell'aria
un leggero odore
di foglie morte.

Marilicia 10/11/2012

4 commenti:

  1. Povero amore, dissolto nel nulla, solo un leggero odore di foglie morte. Grande tristezza in questi versi che risplendono però per la loro bellezza sia formale che di contenuto.
    Carissima Marilicia, un grande abbraccio per te ed un Augurio di Buona Pasqua.
    Giorgio

    RispondiElimina

  2. Hai ragione Giorgio, sono dei versi tristi, ma in quel momento è stata questa la sensazione e così l'ho riportata.

    Tanti auguri per la Santa Pasqua ed un abbraccio.
    Marilicia.

    RispondiElimina
  3. Auguri di Buona e serena Pasqua!!

    RispondiElimina
    Risposte


    1. Grazie Mimosa, ricambio di cuore e con affetto.

      Marilicia,

      Elimina