venerdì 25 febbraio 2011

Pensiero della notte

Sto imparando ad ascoltare il silenzio, che parla, dice tante cose.

Racconta il silenzio, storie belle ed anche meno belle, che fanno parte del nostro vivere.

Quello che noi chiamiamo fruscii, suoni, sussurri, scricchiolii, sospiri, aliti, sono parole; le parole del silenzio che durante la notte diventano frastuoni assordanti. Parole belle e meno belle, che sta a noi recepire.

Anche i profumi sono parole, tutto parla, tutto racconta. Non esiste il silenzio senza voce. Solo la morte è silenzio, tutto il resto è vita!

2 commenti:

  1. E' verissimo...il silenzio parla davvero tanto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Grazie Ire, è bello trovarti qui.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina