lunedì 15 aprile 2013

Ombra


  
http://digilander.libero.it/Lady_Juliette/uomo


Ombra sfuggente, evanescente
prendi forma nei miei pensieri
e t'accarezzo per darti corpo.

Delicatamente le mie dita
s'impossessano dei tuoi contorni
scorrono leggere per darti vita
ma incontrano una resistenza
che raggela.

Sono vuote le mie mani
non si tocca l'inafferrabile
impossibile animare l'impalpabile

L'ombra rientra nel suo buio
e le mie dita s'intrecciano, smarrite!

 
Marilicia 26/11/2011
dal blog splinderiano.

12 commenti:

  1. Bellissima, misteriosa e impalpabile poesia.
    Ciao cara amica :)

    RispondiElimina
  2. Marilicia cara e splendida persona. Già ti dissi che le tue poesie mi entrano nel sentimento, in questa mi sembra che tu mi conosca. Sei bravissima!!!!! . Torna da me, ho fatto un nuovo post abbastanza insolito.. Grazie per le belle cose che mi trasmetti e spero che tu riesca con il link. Ti abbraccio... tua amica Bruna .. ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bruna, sono passata da te e ti ho lasciato un commento.
      Inoltre, sono riuscita a linkarti quì.
      http://fantasiaerealta.iobloggo.com/
      Ciao, un bacio e grazie.
      Marilicia.

      Elimina
  3. Mia cara
    Anche tu mi trasmetti con i tuoi versi grandi emozioni. L'impalpabile sentire che lascia il vuoto...
    Un abbraccio, amica cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio grandissimo anche a te, Mimosa, di vero affetto.

      Marilicia.

      Elimina
  4. Se desidero provare intense emozioni, vengo a leggerti, cara amica...
    Sereno week end
    Ros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce che sei Ros! Grazie.
      Ti abbraccio forte e ti auguro un felice fine settimana.

      Marilicia.

      Elimina
  5. condivido il pensiero di Rosemary....un abbraccio mia cara amica

    RispondiElimina
  6. Carissima Fiore, sempre felice di leggerti.
    Grazie.
    Buon week end con un grosso bacio.
    Marilicia.

    RispondiElimina
  7. Strepitosamente bella, questa poesia mi è scesa nel cuore lasciando pensieri, tenerezza ed un pizzico di tristezza che sono i fondamenti della vita.
    Marilicia mi incanti!
    Giorgio

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Sempre gentile, Giorgio.
      Grazie.
      Marilicia.

      Elimina