sabato 27 ottobre 2012

Ognuno è solo




nonsololupo.it

Il tran-tran del treno culla i miei pensieri
che pur gravosi, diventano ovattati
nell'irrealtà che mi pervade.

Scruto i compagni di viaggio
per carpire emozioni e dolori
ma vedo volti impenetrabili
che ben custodiscono i propri segreti.

Occhi fissi sul panorama che scorre veloce
e sorvolano su persone e cose
forse senza vederli.

Mestamente realizzo
che ognuno è solo a questo mondo
con la propria maschera
chiamata volto.

Marilicia  04/09/2012

4 commenti:

  1. nei momenti di tristezza o preoccupazione, a volte si invidiano persone sorridenti che incontriamo lungo il cammino ma, come tu ben scrivi spesso è una maschera che sappiamo indossare per nascondere.

    buona domenica dolcissima ragazza

    ciaoooooooooo

    Marj

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te buon Ognissanti Mari.
      UN abbraccio.
      Marilicia.

      Elimina
  2. Grazie per i versi, carissima: ci doni sempre nuove emozioni...
    Ros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per esserci Ros.
      Buon Ognissanti.
      Ti abbraccio forte.
      Marilicia.

      Elimina