giovedì 13 settembre 2012

Settembre e la pioggia


http://www.aquilatv.it/


Settembre piange tutte le lacrime del Cielo
che picchiettano contro i vetri della finestra
e vestono di grigio la mia notte.


Non è una pioggia che rinfresca e ripulisce della passata calura,
è solo pioggia, la triste pioggia di fine estate.


Evoco il sole, il caldo sulla pelle,
i colori che giocano tra loro a prigionar riflessi,
i sorrisi bianchissimi sugli abbronzati visi.


Settembre,
tu che trascini con te uno scorcio d'estate,
dopo che avrai prosciugato le tue lacrime
dona, ti prego, all'umanità
ancora un sorriso, uno sprazzo di sole.



Marilicia 03/09/2012

12 commenti:

  1. Un battito di mani per te...Marilicia.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pino, grazie davvero!
      Buona serata.

      Elimina
  2. Una pioggia di rigeneranti emozioni, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte


    1. Grazie anche a te Simo con un abbraccio.

      Elimina
  3. bella metafora....
    ciao carissima oggi l occhio va decisam. meglio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che va meglio, Fiore.
      spero asserà presto tutto.
      un abbraccio.

      Elimina
  4. La tua pioggia esprime nostalgia di un'estate che va via.
    Complimenti, mia cara.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mimosa, sempre lieta di leggerti.
      Un abbraccio grande.
      Buon pomeriggio.

      Elimina
  5. Le prime piogge di settembre sembrano voler spazzar via l'estate... il suo calore, i suoi colori e profumi per preparare il palcoscenico alla nuova stagione...e questo mi mette sempre malinconia... Le tue parole sanno esprimere proprio quella sensazione
    Un caro saluto domenicale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Blumoon.
      Io amo molto l'estate, e l'autunno mi mette tristezza, però i colori e quella particolare atmosfera di inizio autunno, in certi momenti mi cattura.

      Grazie derl commento. è un piacere leggerti.
      Ciao, buon pomeriggio.
      RispondiElimina

      Elimina
  6. Bella questa poesia, anche se ci leggo un po' di tristezza. Io amo settembre, ci sono nata, esattamente come questa notte. Domani aspetto tante amiche nel mio salotto. Mi faresti felice se ci venissi anche tu. Ciaoooooooooo tesoro di persona e di amica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Bruna Maria, corro subito da te.
      UN grosso bacio.
      Marilicia.

      Elimina