domenica 8 luglio 2012

Amare, per la vita!


blog.libero.itù

Amare, contro ogni logica,
senza trovare la forza
di sciogliere le catene simboliche
che stringono i polsi
e lasciare che solchino la carne
in una cicatrice indelebile.

Amare, senza nessun ritorno
per la sola gioia di appartenenza.
Donare la piena del cuore
di un sentimento consolidato negli anni,
con la speranza che possa
far fiorire un sorriso.

Amare, con la fiducia di un bambino
rinnegando i segnali
che possano buttare ombre
sulla luminosità di un rapporto,
nato per dare gioia
per condividere emozioni.

Amare, cullata da dolci parole
ripetute nelle lunghe notti solitarie,
popolate da visioni belle come sogni
e allietate da sogni vividi come visioni.

Amare, con il coinvolgimento totale dello spirito.
Con l'apporto completo della mente.
Con l'attesa trepida dei sensi.

 Amare, per la Vita!

Marilicia 24/06/2012

14 commenti:

  1. Amare è donarsi!!! Splendidi pensieri, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Ciao Marilicia,
    torno finalmente a leggerti!
    Belle definizioni di amare...
    ma questa...
    "...Amare, cullata da dolci parole
    ripetute nelle lunghe notti solitarie,..."
    è davvero molto bella!
    Ciao e a rileggerti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pino.
      Sono felice che tu sia tornato a legge5rmi.
      Un saluto.

      Elimina
    2. E' per me un piacere...
      Se ne hai voglia passa da me ce n'è un paio nuove....
      Ciao e buona giornata!

      Elimina
  3. bellissima, ammiro sempre cio' che scrivi lo sai.
    un caro saluto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie fiore, sei sempre molto cara.
      Un saluto.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Simo, mi dispiace, tu non puoi postare le mie poesie e farle passare per tue.

      Non vorrei essere scortese, ma dovresti sapere che non è legale. Quando si postano poesie non proprie si deve citare la fonte e la paternità, proprio come faccio io quando prendo dal web, anche una semplice fotografia.

      Ti prego, quindi, di apportare le debite modifiche.

      Grazie comunque per la preferenza.

      Ciao.

      Elimina
    2. Marilicia sul nome c'è il collegamento al tuo blog quindi non penso di averle fatte passare per mie...scusami tanto ma io non ho mai pensato di prendermi meriti che non ho

      Elimina
  5. Scusa Simo,

    leggendo i commenti ho capito che tu un nome l'hai scritto vicino alla poesia, ma un nome sbagliato, perchè io mi chiamo Marilicia e non Marinetta.

    Di nuovo. buona notte

    RispondiElimina
  6. Fatto! scusa ancora ma è stata una vista. Inoltre volevo precisarti che al post della poesia in questione ti avevo chiesto il permesso. Buona giornata!

    RispondiElimina